Art in Progress - Bando pubblico per la selezione di n.8 Assistenti-artisti e n.2 Assistenti-curatori

Scadenza
30/11/2012
Data pubblicazione
27/11/2012
Ufficio emittente
Soprintendenza PSAE Calabria

Riferimenti per informazioni

"Art in Progress. Cantieri del Contemporaneo"
Programma Operativo Regionale FESR 2007/2013
Asse V  Obiettivo specifico 5.2, Obiettivo Operativo 5.2.2,
Linea d'intervento 5.2.2.4 - CUP: F29E12001390006"."

BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N.8 ASSISTENTI-ARTISTI E N.2 ASSISTENTI-CURATORI
AL CANTIERE DIDATTICO - RESIDENZA D'ARTISTA
"PRIMA VISIONE. PER UN'IMMAGINE DL TERRITORIO"

 Cosenza 01-14 Dicembre 2012

 

Scadenza per la presentazione delle domande venerdì 30 novembre ore 12.00
La comunicazione agli ammessi sarà data entro il 1 dicembre sul sito
 http://www.articalabria.it/

 

Prima Visione si svolge nell'ambito del progetto Art in Progress. Cantieri del contemporaneo, promosso dalla Provincia di Cosenza, dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria e dal Comune di Marano Principato (CS).
La residenza d'artista è in sede di svolgimento presso la Galleria Nazionale di Cosenza e prevede l'apertura al pubblico dal 1 al 14 dicembre 2012.
Prima Visione mira a una rilettura del Sud e del patrimonio locale, coinvolgendo quattro artisti che hanno gradi diversi di approssimazione al Sud, ma nessuna familiarità con la città dei Bruzi, e che sotto la guida di due curatori faranno di Cosenza il loro luogo d'elezione.
Lo scopo del cantiere didattico consiste nel fornire elementi a quanti hanno già intrapreso un percorso di studi e/o lavorativo nell'ambito della produzione artistica o della curatela.

OGGETTO DEL CANTIERE DIDATTICO
Formazione di figure professionali, attraverso l'affiancamento dei soggetti coinvolti nel cantiere didattico, ovvero n. 4 artisti (Francesco Bertelé, Anja Puntari, Rachele Maistrello e Giulio Squillacciotti) e n. 2 curatori (Francesco Urbano e Francesco Ragazzi), con l'intento di fornire agli assistenti elementi di formazione professionale nonché un confronto con giovani professionisti già inseriti nel circuito dell'arte contemporanea internazionale.
Il risultato prefisso è una padronanza di strumenti, e di metodi, che possa permettere ai partecipanti di esprimere al meglio il proprio talento e di acquisire una base professionale utile per un più agevole inserimento nella realtà professionale.

LUOGO DI SVOLGIMENTO DEL CANTIERE DIDATTICO
Cosenza, presso Galleria Nazionale - Palazzo Arnone, Via G.V. Gravina

PERIODO
1 al 14 dicembre 2012, dalle ore 10.00 alle ore 18.00

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
La partecipazione è aperta a studenti  e  artisti.
Ai candidati è richiesta una comprovata esperienza all'interno del settore (esposizioni, curatele, partecipazione ad altre residenze o scuole di settore ).

TERMINI E MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE
Gli interessati dovranno far pervenire la propria iscrizione, entro e non oltre venerdì 30 novembre ore 12.00, inviando una mail all'indirizzo artinprogress@articalabria.it, allegando un curriculum vitae e una breve lettera motivazionale.

CRITERI DI SELEZIONE
Una commissione composta appositamente opererà la selezione sulla scorta della documentazione presentata e della rispondenza ai requisiti richiesti al paragrafo precedente.
La valutazione della commissione è insindacabile.

PARTECIPAZIONE
Per tutti i candidati ammessi al cantiere la partecipazione è gratuita. Sono a carico dei partecipanti le spese di viaggio, vitto e alloggio e materiali didattici.

ATTESTATO DI FREQUENZA
Alla fine del workshop ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza da parte della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria  a condizione che gli stessi abbiano preso attivamente parte a tutte le attività previste nel cantiere.

Per ulteriori informazioni o comunicazioni gli interessati possono fare riferimento al seguente numero di telefono: 333.6763246 e all'indirizzo email artinprogress@articalabria.it

f.to
Dott.  Fabio De Chirico
Soprintendente per i Beni Storici, Artistici
ed Etnoantropologici della Calabria

Documenti da scaricare