Alla Scoperta del Fascino Costiero Calabrese: Spiagge e Oltre

La Calabria, con i suoi 780 chilometri di costa bagnati dal Mar Tirreno e dal Mar Ionio, è una destinazione da sogno per gli amanti del mare e delle spiagge incontaminate. Ma il suo fascino costiero va oltre il semplice relax sotto il sole. Calette nascoste, borghi marinari pittoreschi, aree marine protette e un entroterra ricco di storia e cultura: la Calabria offre un’esperienza di viaggio completa e indimenticabile.

1. Un litorale variegato per tutti i gusti

La costa calabrese è un susseguirsi di paesaggi diversificati, che accontentano tutti i tipi di viaggiatori.

  • Spiagge di sabbia dorata: Le spiagge di sabbia fine e dorata sono un must per chi cerca relax e tintarella. La Riviera dei Cedri, con località come Diamante e Scalea, e la Costa degli Dei, con Tropea e Capo Vaticano, sono tra le più rinomate.
  • Calette suggestive: Per gli amanti degli angoli nascosti e del mare incontaminato, la Calabria offre numerose calette raggiungibili a piedi o in barca. La Costa dei Gelsomini, con Marina di Gioiosa Ionica e Isola Capo Rizzuto, e la Costa Viola, con Scilla e Bagnara Calabra, sono ricche di calette da scoprire.
  • Scogliere suggestive: Gli appassionati di snorkeling e immersioni subacquee possono esplorare i fondali marini ricchi di flora e fauna marina lungo la Costa dei Saraceni, con Praia a Mare e Cirella, e la Riviera delle Fosse, con Amendolara e Pineto.

2. Borghi marinari da cartolina

Incastonati lungo la costa calabrese, sorgono borghi marinari che sembrano usciti da un quadro.

  • Tropea: Conosciuta come la “Perla del Tirreno”, Tropea incanta con il suo centro storico arroccato su una scogliera a picco sul mare, i vicoli colorati e il caratteristico affaccio sul Santuario di Santa Maria dell’Isola.
  • Pizzo: Situata su un promontorio con vista sul Golfo di Lamezia, Pizzo è famosa per il suo gelato artigianale e per il Castello Murat, fortezza che ospitò Gioacchino Murat, cognato di Napoleone Bonaparte.
  • Scilla: Denominata “Roccaforte”, Scilla sorge su un promontorio roccioso che domina lo Stretto di Messina. Caratteristico è il quartiere di Chianalea, con le casette colorate addossate le une alle altre a picco sul mare.

3. Aree marine protette: alla scoperta della biodiversità

La Calabria vanta diverse aree marine protette che tutelano la flora e la fauna marina e valorizzano il patrimonio ambientale costiero.

  • Area Marina Protetta “Capo Rizzuto”: Situata lungo la Costa dei Gelsomini, l’area protegge un tratto di costa con spiagge incontaminate, scogliere calcaree e praterie di Posidonia oceanica.
  • Area Marina Protetta “Riviera dei Cedri”: Lungo la Riviera dei Cedri, l’area protegge un tratto di mare con fondali ricchi di biodiversità, ideale per immersioni subacquee e snorkeling.
  • Area Marina Protetta “Capo Vaticano”: A Capo Vaticano, l’area protegge un tratto di costa con spiagge di sabbia bianca, grotte marine e fondali popolati da diverse specie marine.

4. Attività per tutti i gusti: oltre il mare

  • Escursioni in barca: È possibile effettuare escursioni in barca alla scoperta di calette nascoste, grotte marine e aree marine protette, ammirando la bellezza della costa calabrese da una prospettiva diversa.
  • Visite ai borghi dell’entroterra: Spostandosi dall’immediate vicinanze della costa, è possibile visitare borghi storici e città d’arte dell’entroterra calabrese, come Gerace, Stilo e Reggio Calabria, che offrono testimonianze storiche e artistiche di grande valore.
  • Esperienze enogastronomiche: La Calabria è famosa per la sua cucina tipica a base di prodotti freschi e genuini. È possibile partecipare a degustazioni di prodotti locali, corsi di cucina e visite ad aziende agricole per scoprire i sapori e le tradizioni calabresi.

5. La Calabria: un connubio perfetto tra mare, natura e cultura

La costa calabrese è un connubio perfetto tra mare cristallino, spiagge incontaminate, borghi affascinanti, natura incontaminata e cultura millenaria. È una destinazione ideale per chi cerca una vacanza all’insegna del relax, dell’avventura, della scoperta e del buon cibo.

Conclusione

Lasciatevi stupire dalla bellezza della costa calabrese. Immergetevi nelle acque turchesi del Mar Tirreno e del Mar Ionio, esplorate le calette nascoste, visitate i borghi marinari e l’entroterra ricco di storia e cultura. La Calabria vi regalerà un’esperienza di viaggio indimenticabile.